TERRITORIO

CHIAMACI: +39 348 8996823

+39 349 8148643

Chi siamo           Siti           Il Territorio          Contatti   

La Basilica di San Gavino, gioiello del Romanico in Sardegna e unica in Italia ad essere stata progettata con una pianta ad absidi affrontate, si erge maestosa sul colle di Monte Agellu, nella parte meridionale della città di Porto Torres, centro di circa 23000 abitanti collocato al centro del Golfo dell’Asinara e sede del Parco Nazionale omonimo. La città è il principale porto turistico e commerciale della Sardegna nord-occidentale ed è collegata con la Penisola, la Francia e la Spagna attraverso diverse linee marittime. Quella con Genova è assicurata stabilmente dalla compagnia di navigazione Tirrenia, mentre GNV Grandi Navi Veloci fornisce questo servizio per alcuni periodi dell’anno. La linea da Propriano/Ajaccio e Marsiglia è attiva grazie alla MCM-La Meridionale mentre il collegamento Civitavecchia-Porto Torres-Barcellona è fornito per tutto l’anno dalla Grimaldi Lines. Ancora, si segnala la linea stagionale per Tolone e Porto Vecchio, della Sardinia Ferries-Corsica Ferries. Grazie alla sua posizione centrale, da Porto Torres sono facilmente raggiungibili, in auto o con i mezzi di trasporto pubblico, tutte le più importanti mete turistiche della Sardegna settentrionale: Alghero, con i suoi bastioni fortificati e le sue magnifiche spiagge, dista circa 30 km (due volte al giorno, attraverso la linea pubblica dei pullman dell’Arst, è assicurato anche il collegamento col vicino aeroporto di Fertilia); stessa distanza la separa dal borgo di Stintino, con la meravigliosa spiaggia della Pelosa e da Castelsardo, con la sua caratteristica rocca medievale. Cagliari, Oristano e le zone montuose della Barbagia sono raggiungibili invece percorrendo la SS 131, arteria principale dell’Isola.

Privacy Policy